News

Costa Crociere nuovi itinerari e variazioni importanti

Costa Crociere nuovi itinerari e variazioni importanti

Sono molte le novità annunciate in casa Costa Crociere e poste all’attenzione del pubblico dal suo Direttore Generale Neil Palomba che ha dichiarato:

“La strategia di Costa Crociere per i prossimi anni si basa su uno sviluppo che sia sostenibile e che sappia recepire i trend crescenti di domanda da parte degli ospiti.  Le novità che abbiamo annunciato vanno in questa direzione e mirano a soddisfare al meglio le richieste degli ospiti. Per questo motivo, stiamo lavorando a un potenziamento ulteriore del nostro impegno nel Mediterraneo, che diventerà sempre di più la nostra casa, con un’offerta di itinerari per tutte le esigenze, sia in termini di lunghezza che di destinazioni coperte”

Le interessanti novità riguardano le seguenti navi della flotta:

Costa Firenze

La gemella di Costa Venezia, dedicata esclusivamente al mercato asiatico e attualmente in costruzione a Marghera presso Fincantieri, dopo l’inaugurazione del 30 settembre 2020, farà subito rotta per l’oriente saltando quindi le previste crociere della mini stagione europea che era prevista per il mese di ottobre.     Questa scelta è dovuta alla pressante richiesta della clientela asiatica che ha in precedenza accolto con molto favore Costa Venezia.
Le due navi sono le prime progettate espressamente per il mercato cinese, dove Costa Crociere è entrata nel 2006 con navi già esistenti nella flotta e ha rafforzato negli anni la sua presenza e successo.

Costa Crociere nuovi itinerari e variazioni importanti
Costa Crociere nuovi itinerari e variazioni importanti

 

Costa Fortuna

Durante la stagione autunno inverno 2020/21 sono stati inseriti due nuovi itinerari di 14 giorni che toccheranno Turchia e Israele; finalmente anche Costa Crociere, seguendo l’esempio di altre compagnie, torna a far scalo in questi stupendi luoghi.

La prima con partenze da Savona il 6 dicembre 2020 e 7 febbraio 2021, farà scalo a Marsiglia, Barcellona, Iràklion, Izmir, Istanbul con overnight, Atene, Palermo e Napoli.
La seconda con partenze da Savona il 10 gennaio e il 7 marzo 2021 faranno scalo a Marsiglia, Barcellona, Iràklion, Haifa con overnight, Kusadasi, Palermo e Napoli.

Per il resto della stagione sono previsti su Fortuna itinerari di una settimana alla volta del mediterraneo occidentale, con scalo tra gli altri a Valencia.

Costa Crociere nuovi itinerari e variazioni importanti
Costa Fortuna

Costa Mediterranea

Sostituirà Costa Fortuna nell’inverno 2020/21 percorrendo gli stessi itinerari con homeport Singapore alla volta di Cambogia, Malesia e Thailandia.
Gli ospiti che avevano già prenotato le crociere a bordo di Fortuna, saranno riprotetti su Mediterranea.

Costa Victoria e Costa Luminosa

 Per queste due navi sono previsti cambiamenti di programma:

Costa Victoria proseguirà normalmente con le crociere programmate fino al 9 settembre 2020, mentre Costa Luminosa vedrà variata la programmazione caraibica dell’inverno 2020/21.

Gli ospiti che hanno effettuato prenotazioni per India e Maldive con Costa Victoria, nell’Oceano Indiano con Costa Mediterranea, ai Caraibi con Costa Luminosa e per la stagione europea e il posizionamento di Costa Firenze, avranno la possibilità di cambiare crociera scegliendo un’alternativa e beneficeranno di uno sconto del 10%.

Sarà inviata notizia dettagliata dei cambiamenti a tutti i clienti interessati tramite l’agenzia di viaggi attraverso la quale è stata effettuata la prenotazione.

Licenza Creative Commons” style=
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale

Cinzia Marchisio
Cinzia Marchisio
Appassionata di viaggi da sempre, sostiene che viaggiare fa parte del proprio corredo genetico ed è un difetto che non puoi fare a meno di assecondare. Ha girato tutti i continenti in ogni modo possibile e negli ultimi anni predilige i viaggi in crociera, abbinati a soggiorni e tour. Ha all’attivo oltre 600 giorni di crociera e incalcolabili (solo perché non le ha mai contate) ore di volo. Tra le altre passioni, la lettura, le serie televisive USA e British, la storia, specie quella egizia e medioevale e il cibo come stile di vita, perchè il viaggio per essere completo va assaporato con tutti i sensi e bisogna assimilare gli usi e costumi locali per poterli comprendere.
Lascia un commento