News

Uragano Dorian e le modifiche itinerari per MSC e altre compagnie

Uragano Dorian e le modifiche itinerari per MSC e altre compagniePhoto Credit: NOOA

Con settembre si apre ufficialmente nella zona dei Caraibi la stagione degli uragani e a quanto pare quest’anno ha rispettato esattamente il termine.
Dorian, così è stata chiamata la tempesta tropicale che nei giorni scorsi ha interessato l’area e che si è evoluta trasformandosi in vero e proprio uragano di categoria 4, ha diffuso la massima allerta soprattutto in Florida.

La situazione continua a essere monitorata dalla NOAA (l’agenzia statunitense che si occupa di oceanografia, meteorologia e climatologia) che ha diramato l’allerta per le possibile zone interessate, isole Bahamas e costa della Florida.
Oltre alle potenti raffiche di vento, che hanno raggiunto i 240 chilometri orari, si aggiunge la preoccupazione per l’onda di marea, ovvero per l’improvviso innalzarsi del livello del mare causato dall’uragano, che può scatenare un fenomeno simile allo tsunami.

Uragano Dorian e le modifiche itinerari per MSC e altre compagnie
Photo Credit: NASA

In seguito a questa situazione le principali compagnie di navigazione con navi dislocate nella zona hanno già annunciato i cambiamenti previsti.

MSC Crociere

MSC Seaside: la crociera che doveva rientrare oggi ha raggiunto il porto di Miami nella giornata di ieri, con un giorno di anticipo e la crociera con partenza odierna non subirà al momento cambi.

Gli ospiti sono pregati di recarsi al check-in tra le 9 e le 13 locali per garantire un imbarco il più veloce possibile.

MSC Armonia: la partenza della nave da Miami è prevista per il 2 settembre, data nella quale Dorian potrebbe impattare sulla città.

MSC sta lavorando in continuo contatto con la guardia costiera per studiare gli sviluppi della situazione nelle prossime ore.
Ci giungono notizie di ospiti italiani contattati da MSC che dovevano partire nella mattinata odierna e ai quali è stato al momento annullato il volo, con la possibilità di eventuale partenza nella giornata di domani.

AGGIORNAMENTO ULTIMA ORA: E’ stato appena annunciato che la crociera di Armonia partirà il 4 settembre e agli ospiti sarà quindi offerta la possibilità di una crociera accorciata di due giorni, con il seguente itinerario:

4 settembre: Partenza Miami
5 settembre: Navigazione
6 settembre: Cozumel dalle 8 alle 18
7 settembre: Costa Maya dalle 8 alle 18
8 settembre: navigazione
9 settembre: Arrivo a Miami
Gli ospiti prenotati su questa nave potranno scegliere se effettuare la crociera e in questo caso saranno loro rimborsati i 2 giorni oppure annullare la stessa e ottenere il rimborso dell’intero importo pagato.

Coloro che sono attualmente imbarcati su Armonia avranno un itinerario allungato di due giorni:

Sabato 31 agosto – In mare
Domenica 1 settembre – Costa Maya, Messico (arrivo alle 8:00 e partenza alle 18:00)
Lunedì 2 settembre – Cozumel, Messico (arrivo alle 8:00 e partenza alle 18:00)
Martedì 3 settembre – In mare
Mercoledì 4 settembre – Miami

 

Uragano Dorian e le modifiche itinerari per MSC e altre compagnie
MSC Seaside

Royal Caribbean 

Navigator OTS: la crociera del 30 agosto è stata prolungata di due giorni e ritornerà a Miami il 4 settembre invece che il 2. Farà scalo a Nassau e Cozumel. La successiva crociera, che doveva partire il 2 settembre, sarà accorciata di due giorni, partirà il 4 settembre e farà scalo a Coco Cay.

Mariner OTS: la crociera che doveva rientrare il a Port Canaveral il 2 settembre sarà prolungata di 2 giorni con scalo a Cozumel e Costa Maya; mentre quella in partenza il 2 settembre verrà accorciata di due giorni, partirà il 4 settembre e farà scalo anche a Roatan.

Empress OTS: la crociera partita il 24 agosto scorso sarò prolungata e tornerà a Miami il 4 settembre, verrà aggiunto uno scalo a Roatan, mentre la successiva sarà accorciata e partirà il 4 settembre con scalo a Nassau.

Harmony OTS: la crociera partita il 25 agosto sarà prolungata e tornerà a Port Canaveral il 4 settembre facendo un overnight a Cozumel. Mentre la successiva crociera è stata accorciata e partirà il 4 settembre con scalo a Labadee.

Allure OTS: la crociera del 25 agosto è stata allungata con scalo a Roatan e Costa Maya e tornerà a Fort Lauderdale il 4 settembre, mentre la successiva accorciata con scalo a Cozumel.

Majesty OTS: la crociera partita il 28 agosto è stata prolungata con scalo a Nassau, mentre la successiva sarà accorciata e partirà il 4 settembre .

Uragano Dorian e le modifiche itinerari per MSC e altre compagnie

Norwegian Cruise Lines

Norwegian Breakaway: la nave resterà a Cozumel dal 30 agosto al 1 settembre. Gli ospiti potranno scegliere di sbarcare a Cozumel e in tal caso riceveranno un credito del 25% per la prenotazione di una futura crociera.

Norwegian Sky: farà ritorno a Miami con un giorno di anticipo e gli ospiti potranno restare a bordo fino alle 7 del 31 agosto, ricevendo il 20% di rimborso.

Norwegian Sun: salterà lo scalo di Bahamas sostituendolo con un giorno in mare e una sosta a Cozumel. Rimarrà in mare fino al 1 settembre e ritornerà a Port Canaveral il 2 settembre.

Celebrity Cruises

Celebrity Equinox: partirà da Fort Lauderdale come previsto nella giornata di oggi, ma la partenza sarà anticipata alle 14.30 e di conseguenza anche il check in avverrà a partire dalle 9.

Uragano Dorian e le modifiche itinerari per MSC e altre compagnie
Celebrity Equinox

Tutti gli orari sono indicati con il fuso orario della zona (-6 ore rispetto all’Italia).

La situazione è in continua evoluzione e potrebbero esserci altri cambiamenti che saranno prontamente comunicati.

Il consiglio è di seguire il sito della compagnia a cui siete interessati e inoltre monitorare i siti dei porti e degli aeroporti che vi interessano.

Cinzia Marchisio
Cinzia Marchisio
Appassionata di viaggi da sempre, sostiene che viaggiare fa parte del proprio corredo genetico ed è un difetto che non puoi fare a meno di assecondare. Ha girato tutti i continenti in ogni modo possibile e negli ultimi anni predilige i viaggi in crociera, abbinati a soggiorni e tour. Ha all’attivo oltre 600 giorni di crociera e incalcolabili (solo perché non le ha mai contate) ore di volo. Tra le altre passioni, la lettura, le serie televisive USA e British, la storia, specie quella egizia e medioevale e il cibo come stile di vita, perchè il viaggio per essere completo va assaporato con tutti i sensi e bisogna assimilare gli usi e costumi locali per poterli comprendere.
Lascia un commento